Regolamento Cartoil – Carta Carburante Prepagata Ricaricabile

Il presente Regolamento ha per oggetto la definizione delle condizioni di attivazione e di utilizzo della Carta Carburante (di seguito Carta Carburante o Carta TOIL o semplicemente Carta) da parte dei Clienti ai fini della somministrazione dei carburanti, ai sensi dell’art. 1559 c.c., presso tutte le stazioni di servizio convenzionate della Toil S.p.A.

La Carta TOIL è una carta virtuale e/o fisica, collegata ad una persona fisica o giuridica, che sostituisce l’uso del denaro contante nelle transazioni per l’acquisto dei carburanti e il rifornimento dei propri veicoli in modalità servito e/o self-service.

La Carta TOIL virtuale consiste in un’apposita applicazione su smartphone abilitato, denominata appTOIL (scaricabile dal sito AppStore di Apple o Android Apps di Google), che ne consente l’utilizzo per l’acquisto dei carburanti direttamente da smartphone, senza bisogno di una Carta fisica; se richiesto, alla Carta virtuale denominata appTOIL viene abbinata anche una Carta fisica egualmente utilizzabile per l’acquisto dei carburanti presso tutte le stazioni di servizio convenzionate della Toil S.p.A. Tanto la Carta virtuale quanto quella fisica collegate al medesimo profilo possono essere consultate e controllate in ogni momento, tramite sito internet dedicato www.fattura1click.it.

La Toil S.p.A. rende espressamente edotto il Cliente che l’applicazione appTOIL e il sito internet www.fattura1click.it non sono di proprietà della Toil S.p.A. ma della Fortech S.r.l., con sede legale in Via Rigoletto, 4 – 47922 Rimini (RN), P.IVA: 03618500403, tel. 0541 364611 – fax 0541 753013, e-mail: info@4ts.it, che ne ha l’esclusiva proprietà intellettuale e l’integrale gestione, e che mette a disposizione della Toil S.p.A. per gli usi connessi al loro utilizzo; pertanto, unico responsabile dell’utilizzo e conservazione dei dati personali forniti dai Clienti per l’utilizzo di appTOIL e del sito internet www.fattura1click.it è la Fortech S.r.l.

La Carta TOIL può essere sia prepagata ricaricabile, con valore a scalare, sia a consumo, con pagamento differito nel mese successivo all’utilizzo, previa emissione della relativa fattura con il riepilogo dei quantitativi di carburanti acquistati nel mese precedente.

La Carta prepagata ricaricabile può essere rilasciata a tutti i Clienti (persone fisiche o giuridiche) che ne facciano richiesta, secondo le modalità appresso indicate.

La Carta a consumo, con pagamento differito, può essere rilasciata solo a quei Clienti (persone fisiche o giuridiche) che ne facciano richiesta, secondo le modalità appresso indicate, per i quali la Toil S.p.A. esprima il proprio insindacabile parere di meritevolezza; la Toil S.p.A. si riserva pertanto la facoltà di rifiutare, a propria discrezione, il rilascio della Carta a consumo.
I clienti ai quali la Toil S.p.A. abbia rifiutato il rilascio della Carta a consumo, con pagamento differito, possono sempre chiedere il rilascio di una Carta prepagata ricaricabile.

La richiesta di attivazione della Carta TOIL – sia prepagata ricaricabile, sia a consumo – può anche riguardare più Carte tutte collegate al medesimo profilo del soggetto (persona fisica o giuridica) che ne ha la titolarità ed il pagamento (Carta a profilo multiplo), al fine di consentirne l’utilizzo ad altri soggetti (ad es. propri familiari, in caso di persona fisica, o dipendenti, in caso di società). Il richiedente che ne ha la titolarità ed il pagamento potrà fissare, in sede di prima domanda d’attivazione e rilascio, i parametri/limiti di spesa periodica (giornaliera e/o mensile) di tutte le carte collegate al proprio profilo che si intendono attivare; in tale caso, le carte sottoposte a limiti di spesa periodica saranno collegate ad un autonomo sotto-conto di spesa facente capo al medesimo profilo multiplo e al medesimo centro di costo del soggetto titolare.

L’attivazione della Carta TOIL – sia prepagata ricaricabile, sia a consumo – può essere richiesta mediante presentazione di apposita domanda scritta su modulo disponibile e SCARICABILE CLICCANDO QUI; alla domanda, compilata in ogni sua parte e sottoscritta dal richiedente, dovranno essere allegati copia del documento d’identità e del codice fiscale in corso di validità (se il richiedente è una persona giuridica, la domanda andrà compilata e sottoscritta dal legale rappresentante e corredata del suo documento d’identità e del codice fiscale). La domanda, così compilata e sottoscritta, corredata dei relativi allegati, dovrà essere inoltrata alla Toil S.p.A. all’indirizzo di posta elettronica dedicato cartoil@toil.it.

Ricevuta la richiesta di attivazione, se la stessa si riferisce ad una Carta TOIL prepagata ricaricabile, la Toil S.p.A. provvederà entro 15 giorni a comunicare al richiedente, all’indirizzo di posta elettronica indicato obbligatoriamente sulla domanda, le credenziali – username e password – di accesso e utilizzo della Carta virtuale ricaricabile tramite applicazione su smartphone abilitato denominata appTOIL (scaricabile dal sito AppStore di Apple o Android Apps di Google), unitamente ad un link che rimanda al sito internet www.fattura1click.it, dove è possibile accedere con le medesime credenziali per consultare e controllare in ogni momento lo stato dei consumi e delle ricariche della Carta virtuale prepagata. Se espressamente richiesto, la Toil S.p.A. provvederà entro lo stesso termine di 15 giorni ad inviare al richiedente, all’indirizzo indicato obbligatoriamente nella domanda (residenza, ufficio, ecc.), anche la Carta fisica prepagata collegata al medesimo profilo che sarà egualmente utilizzabile per l’acquisto dei carburanti presso tutte le stazioni di servizio convenzionate della Toil S.p.A.; in tal caso, unitamente alle credenziali di accesso e utilizzo della carta virtuale, verrà comunicato al richiedente, all’indirizzo di posta elettronica indicato, anche il codice pin di …4..5..6.. cifre per l’utilizzo della Carta fisica.

Se la richiesta di attivazione della Carta prepagata ricaricabile si riferisce ad un profilo multiplo, la Toil S.p.A. provvederà entro lo stesso termine di 15 giorni a comunicare, all’indirizzo di posta elettronica del soggetto (persona fisica o giuridica) che ne ha la titolarità ed il pagamento, le credenziali – username e password – di accesso e utilizzo di ogni singola Carta virtuale ricaricabile tramite applicazione su smartphone abilitato denominata appTOIL (scaricabile dal sito AppStore di Apple o Android Apps di Google). Se espressamente richiesto, la Toil S.p.A. provvederà entro lo stesso termine di 15 giorni ad inviare al richiedente, all’indirizzo indicato obbligatoriamente nella domanda (residenza, ufficio, ecc.), anche tutte le Carte fisiche prepagate collegate al profilo multiplo, che saranno egualmente utilizzabili per l’acquisto dei carburanti presso tutte le stazioni di servizio convenzionate della Toil S.p.A.; in tal caso, verrà comunicato, all’indirizzo di posta elettronica del soggetto (persona fisica o giuridica) che ne ha la titolarità ed il pagamento, anche il codice pin di ..4..5..6.. cifre per l’utilizzo di ogni singola Carta fisica collegata al profilo multiplo.

La Carta TOIL prepagata è caricabile o ricaricabile per qualsiasi importo, mediante bonifico bancario in favore di Toil S.p.A. all’IBAN IT13F0200803443000106177783, indicando nella causale: nome intestatario o denominazione società intestataria, codice fiscale o part. IVA, nome del conto da caricare, importo che si intende caricare sul conto. I Clienti titolari di profilo multiplo con carte sottoposte a parametri/limiti di spesa periodica (giornaliera e/o mensile), ciascuna collegata ad un autonomo sotto-conto, dovranno indicare nella causale il nome di tutti i sotto-conti da caricare e l’importo che si intende caricare su ogni singolo sotto-conto; in alternativa è possibile inviare apposita comunicazione alla Toil S.p.A., all’indirizzo di posta elettronica dedicato cartoil@toil.it, con l’indicazione del nome dei sotto-conti da caricare e dell’importo da accreditare su ciascuno di essi, avendo cura di allegare alla comunicazione copia della distinta di bonifico eseguito; in difetto di indicazione, la Toil S.p.A. provvederà a dividere in parti uguali l’importo della ricarica effettuata per tutti i sotto-conti collegati al medesimo profilo multiplo.

L’accredito dell’importo caricato o ricaricato dal Cliente sulla Carta prepagata avverrà entro …. Giorni lavorativi; contestualmente la Toil S.p.A. provvederà, come previsto per legge, all’emissione e all’invio della ricevuta/fattura in formato elettronico, utilizzando le credenziali fornite dal cliente sul modulo di richiesta della carta (codice univoco, posta elettronica certificata, codice fiscale e/o P. IVA).

La Carta TOIL prepagata potrà essere utilizzata per l’acquisto dei carburanti (prodotti Oil: benzina s.s.p., diesel, g.p.l., metano) presso tutte le stazioni di servizio convenzionate della Toil S.p.A., purché il valore totale del credito presente sulla Carta al momento della transazione che si intende effettuare sia pari o superiore al prezzo del prodotto da acquistare; in caso contrario l’intero prezzo del prodotto da acquistare dovrà essere pagato con denaro contante. La Carta potrà essere utilizzata, con le medesime modalità e limiti, anche per l’acquisto di specifici prodotti non-Oil abilitati (lavaggio dove previsto) presso le medesime stazioni di servizio convenzionate della Toil S.p.A.

Il cliente si obbliga a ricaricare la Carta TOIL prepagata, con le modalità sopra indicate, per un importo complessivo minimo annuale di € 100,00 (€ cento/00), vale a dire nell’arco dei 12 mesi dall’attivazione e, successivamente, per ogni ulteriore anno di validità della carta. In caso di mancato raggiungimento dell’importo minimo annuale di ricarica, la Carta ricaricabile avrà validità per ulteriori 3 mesi entro i quali il cliente potrà utilizzare il credito eventualmente residuato sulla Carta, trascorsi i quali la Carta perderà definitivamente di validità ed il credito eventualmente non utilizzato non sarà rimborsato.

Se la richiesta di attivazione si riferisce ad una Carta TOIL a consumo con pagamento differito, la Toil S.p.A. provvederà entro 15 giorni a comunicare al richiedente, all’indirizzo di posta elettronica indicato obbligatoriamente sulla domanda, la propria insindacabile decisione di accettare la richiesta e concludere il contratto (mediante il rilascio della Carta a consumo richiesta) o di rifiutarla a seguito di una propria valutazione discrezionale insindacabile.

In caso di conclusione del contratto, la Toil S.p.A. provvederà, con la medesima comunicazione di perfezionamento del contratto, ad inviare al richiedente anche le credenziali – username e password – di accesso e utilizzo della Carta virtuale a consumo tramite applicazione su smartphone abilitato denominata appTOIL (scaricabile dal sito AppStore di Apple o Android Apps di Google), unitamente ad un link che rimanda al sito internet www.fattura1click.it, dove è possibile accedere con le medesime credenziali per consultare e controllare in ogni momento lo stato dei consumi della Carta virtuale a consumo; se espressamente richiesto, verrà comunicato al Cliente anche il codice pin di ..4…5..6.. cifre per l’utilizzo della Carta fisica, che verrà inviata separatamente entro lo stesso termine all’indirizzo indicato obbligatoriamente nella domanda (residenza, ufficio, ecc.).

Se la richiesta di attivazione della Carta a consumo accettata dalla Toil S.p.A. si riferisce ad un profilo multiplo, la Toil S.p.A. provvederà, con le medesime modalità previste per la carta ricaricabile, ad inviare all’indirizzo di posta elettronica del soggetto (persona fisica o giuridica) che ne ha la titolarità ed il pagamento le credenziali – username e password – di accesso e utilizzo di ogni singola Carta virtuale tramite appTOIL e, se richiesto, anche il codice pin di ..4..5..6.. cifre per l’utilizzo di ciascuna Carta fisica a consumo collegata al profilo multiplo, che verrà inviata separatamente entro lo stesso termine all’indirizzo indicato obbligatoriamente nella domanda (residenza, ufficio, ecc.).

Per tutti gli acquisti effettuati con Carta TOIL a consumo nel mese o frazione di mese, la Toil S.p.A. provvederà, come previsto per legge, all’emissione e all’invio della ricevuta/fattura in formato elettronico entro tre giorni lavorativi del mese successivo, utilizzando le credenziali fornite dal cliente sulla domanda (codice univoco, posta elettronica certificata, codice fiscale e/o P. IVA). La fattura così emessa ed inviata al Cliente è a rimessa diretta e dovrà essere pagata immediatamente tramite bonifico bancario in favore di Toil S.p.A. all’IBAN IT13F0200803443000106177783, ovvero tramite R.I.D. bancaria e addebito diretto in contro corrente che potrà essere richiesto all’atto dell’invio della domanda di attivazione o anche successivamente; qualora la fattura emessa ed inviata dalla Toil S.p.A. per i consumi del mese precedente non venga saldata dal Cliente entro i successivi 5 giorni dalla ricezione, la Carta verrà automaticamente disabilitata alle transazioni finché il titolare non provveda al relativo pagamento.

La Toil S.p.A. si riserva in ogni momento il diritto di revocare la Carta TOIL a consumo precedentemente concessa.
Qualora la Carta TOIL (ricaricabile e/o a consumo) si smagnetizzi, è possibile richiedere il rilascio di una nuova Carta con le stesse modalità indicate per il primo rilascio.

In caso di smarrimento o furto della Carta TOIL, è possibile richiedere, oltre al rilascio di una nuova Carta con le stesse modalità indicate per il primo rilascio, anche il blocco della Carta, inviando alla Toil S.p.A. all’indirizzo di posta elettronica cartoil@toil.it copia della denuncia-querela sporta alle autorità competenti, nella quale dovrà essere indicato il numero seriale della Carta. Il blocco della Carta potrà essere eseguito anche autonomamente dal Cliente, accedendo al proprio profilo dal sito internet www.fattura1click.it con le credenziali comunicate dalla Toil S.p.A. in sede di attivazione della carta e digitando l’apposita funzione di “blocco carta”.

Qualora la Carta TOIL persa, rubata o smagnetizzata di cui si chieda la sostituzione sia una Carta prepagata, la Toil S.p.A. verificherà, all’atto del blocco e/o della riemissione, il credito residuo presente sulla carta da annullare, che provvederà a riaccreditare sulla nuova Carta.

Per la sostituzione della Carta TOIL persa, rubata o smagnetizzata, è previsto un costo pari a € 5,00 (più IVA), a titolo di spese amministrative di riemissione Carta, che verrà addebitato mezzo fattura, in caso di Carta a consumo, ovvero alla prima ricarica successiva, in caso di Carta prepagata.

Il presente contratto ha validità di 12 mesi dalla sottoscrizione e si rinnova tacitamente per lo stesso periodo qualora nessuna delle parti dia disdetta scritta da comunicare all’altra almeno 30 giorni prima della scadenza. In caso di disdetta del contratto avente ad oggetto una Carta prepagata, verrà riconosciuto al Cliente un buono carburante corrispondente al credito eventualmente presente sulla Carta non utilizzato, che potrà essere speso esclusivamente presso una delle stazioni convenzionate della Toil S.p.a. entro i successivi 3 mesi dal rilascio del Buono.

Il credito presente sulla Carta prepagata in corso di validità non può essere in alcun caso convertito in valuta contante o riaccreditato su c/c bancario del Cliente o di terzi.

Scarica il regolamento
Scarica il modulo
Scopri i vantaggi Cartoil